AmbienteEventiFIABIniziativeMobilità ciclisticaSicurezzaVarie News

15 dicembre 2018: Biciplan a Torino… qual è la strada? Pedala con noi!

In occasione della Conferenza delle Parti COP 24, che quest’anno si terrà a Katowice, in Polonia, e in risposta all’appello di “Coalizione Clima-Più azioni per il clima”, l’associazione Fiab Torino Bici&Dintorni organizza una pedalata in città allo scopo di sollecitare azioni concrete per contrastare il cambiamento climatico e con lo scopo di verificare, a cinque anni dall’approvazione del Biciplan-Piano della mobilità ciclabile di Torino, quanto è stato fatto e quanto ancora resta da fare.

Muoversi per i propri spostamenti quotidiani usando la bicicletta, a emissioni zero, è una scelta semplice che, se supportata da un livello di sicurezza stradale sufficiente, ha riflessi positivi sulla qualità dell’aria, sull’inquinamento acustico e soprattutto sul congestionamento veicolare. La mobilità urbana deve essere indirizzata verso alternative convincenti e praticabili attraverso un trasporto pubblico efficiente e una rete ciclabile ben collegata, protetta e capillare.

Bici&Dintorni invita quindi tutti a prendere parte all’iniziativa inforcando la bicicletta in un giorno che è abitualmente dedicato agli acquisti, con l’obiettivo di abituarsi a ridurre l’uso dell’auto anche nei giorni lavorativi. La pedalata si snoderà per le strade che sono state inserite nel Biciplan, aree “Zona 30”, vie a scarso traffico – più sicure per i ciclisti – e nelle zone verdi.

L’appuntamento è per sabato 15 dicembre alle 10,00 in piazza San Giovanni, a Torino, davanti alla Direzione Infrastrutture e Mobilità.

L’iniziativa si concluderà alle 13,00 in Piazza Castello dove verrà rievocato “l’Assedio di Palazzo Madama” che trent’anni fa Bici&Dintorni organizzò simbolicamente per consegnare il centro storico ai cittadini: primi passi del processo virtuoso che ha ridotto il traffico motorizzato privato nel centro città.

Brindisi finale in piazza per salutare l’arrivo del Natale e del 2019!