Varie News

“Per non perderci di vista” Domenica 9 febbraio 2020 Visita Museo di Antichità

Pubblicato il

La nostra archeologa Rosanna ci propone una visita al Museo di Antichità, concentrata sull’età romana nel padiglione Piemonte, che ci darà nuovi stimoli e punti di interesse per le nostre gite prossime future.

Domenica 9 febbraio organizziamo dunque una visita guidata sul tema

La romanizzazione del Piemonte: incontro e scontro di culture

Cosa spinse i Romani verso la Pianura Padana? Quando arrivarono in Piemonte? Come fu l’incontro con le popolazioni che già abitavano la Regione prima del loro arrivo? La regolarizzazione del territorio, la costruzione delle strade, i commerci, la nascita degli insediamenti, le città dei vivi e le città dei morti: un territorio si trasforma lentamente ospitando i nuovi arrivati, e i cambiamenti e le resistenze si osservano nei corredi funerari arrivati intatti ai giorni nostri. Dalla traversata delle Alpi del cartaginese Annibale alla fondazione della colonia Julia Augusta Taurinorum fino all’erezione dell’Arco di Augusto a Susa: due secoli di dialogo, talvolta cruento talvolta pacifico, tra civiltà e culture diverse che si fusero, infine, partecipando alla fortuna di una delle maggiori civiltà del mondo antico.

Appuntamento alle 10,00 alla biglietteria dei Musei Reali, in Piazzetta Reale. Dove ci attenderà Rosanna Nardi.

Quota di partecipazione di 1€ per soci Fiab 2€ per non soci  (biglietto di ingresso a cura dei partecipanti, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei, intero 15€ ridotto 2€ per ragazzi 18-25 anni, gratuito minori di 18anni). Con l’occasione si potrebbe anche, per chi lo desidera, visitare la Cappella della Sindone compresa nel biglietto di ingresso.