A LAMPORO e CRESCENTINO

05 Aprile 2022

A LAMPORO e CRESCENTINO

Gita a Lamporo. Partenza dalla stazione ferroviaria di Chivasso oppure dal bar LA FENICE in via Torino ang via Collegio. poi andremo a Saluggia poi a Lamporo. Da lì, via Crescentino, alla frazione Galli per il pranzo (panissa). poi attraverso Borgo Revel torneremo a Chivasso. circa 50 km di cui 50% di sterrato facile.
Il percorso riportato deve intendersi come indicativo. Eventuali contrattempi lungo il percorso potrebbero imporre variazioni.

Partenza


Ore 08.50 alla stazione ferroviaria di Chivasso (treno Reg. RE2719 con partenza da PN alle 08.25 e PS alle 08.34) oppure Ore 9.10 al bar LA FENICE sotto i portici di via Torino.
Partenza PER TUTTI alle 9.30 dal bar La Fenice

Ritorno


Ritorno alla staz. Ferroviaria di Chivasso in tempo per prendere il treno regionale RE2732 con partenza da Chivasso alle 17.10. Arrivo a PS alle 17.26 e PN alle 17.35

Capogita


Franco Ferrero - 335 7509465

Note


Possibilità di pranzo al sacco oppure alla Trattoria I Galli di Crescentino (panissa). Naturalmente in questo caso è INDISPENSABILE IL GREEN PASS. Si prega di segnalare: - la disponibilità alla gita, - se si arriva in auto o in treno e se alla stazione o al bar - l'eventuale pranzo in trattoria entro sabato 26 marzo sulla consueta chat oppure direttamente al Capogita. Chi arriva in treno si procura i biglietti per se e la bici in autonomia.

Mappa




Partecipanti


Stazione Chivasso: Franco Ferrero, Elena Rossetti&Roberto De Gregoris, Claudia Filippi, Aldo Cominetti, Enrico Ardito, Silvio Lavalle, Davide Babboni Bar La Fenice:Riccardo&Germana, Claudio&Piera, Claudio Leschiera, Liliana Galante, Daniela Rossini, Aldo Razzano, Macchia Roberto, Bruno Burchielli, Angela Dentis


Regolamento Gite Assicurazione Raccomandazioni FIAB per il periodo COVID

NOTE PER LA PARTECIPAZIONE ALLE GITE DEL GRUPPO OVER:

  • La partecipazione è riservata agli iscritti, per l’anno in corso, alla FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta).  In particolare in periodo “COVID” la partecipazione è prioritariamente consentita ai Soci di FIAB-Bici&Dintorni
  • Ogni partecipante dovrà aver preso visione e condiviso il Regolamento Gite di Bici&Dintorni.
  • Pur trattandosi di gite facili, è richiesta comunque una certa dimestichezza con l’uso della bicicletta (possibilmente dotata di cambio ed in grado di affrontare anche tratti sterrati) e l’autonomia di almeno 50 – 60 km (lunghezza media dei percorsi Over).  E’ tassativamente richiesto, a chiunque si dovesse allontanare dal Gruppo (per rientro anticipato od altro motivo personale) durante lo svolgimento della gita, di dare tempestivamente segnalazione al capogita (di persona o via cellulare).
  • Il capogita ha la facoltà di NON accettare iscrizioni i Soci che non presentino le necessarie caratteristiche per affrontare la gita proposta (in particolare velocità media eccessivamente bassa) o che non rispettino il Regolamento Gite di Bici&Dintorni.
  • Ai partecipanti è richiesto un adeguato equipaggiamento, il rispetto del Codice della Strada e dello spirito del Gruppo.  Si consiglia di indossare la casacca gialla della FIAB (o di B&D), per maggiore visibilità. Si richiede che ciascun partecipante abbia almeno una camera d’aria di scorta oltre ai ferri per la sua sostituzione e soprattutto una pompa adatta alle valvole della propria bici.
  • Il pagamento della quota di partecipazione alla gita comprende l’assicurazione.  La copertura assicurativa decorre dal punto di ritrovoe termina al punto di arrivo come indicati nel programma della gita. Eventuale abbandono del percorso per motivi personali fa decadere la copertura assicurativa dal punto di abbandono.
  • FIAB Torino Bici&Dintorni è un’associazione, non un’Agenzia Turistica. I capigita sono tutti VOLONTARI NON RETRIBUITI, che fanno del loro meglio ed hanno diritto a godersi l’escursione come tutti gli altri partecipanti.



iscriviti-bici-dintorni
newsletter-bici-dintorni

Post in evidenza


Video #cicloraduno FIAB 2022
Video di CLaudio Pasero che così lo ha commentato: CICLORADUNO NAZIONALE FIAB 2022: 5 giorni in viaggio tra Torino e le colline d.......

Immagini dal Cicloraduno Langhe Roero Monferrato 2022
Foto e video del prologo a Torino e dei 4 giorni su e giù per le colline Unesco di Langhe Roero e Monferrato appena terminato. Un.......

Teatro a Pedali - il Festival
Torna il Festival Teatro a Pedali a Piossasco. 5 giorni di eventi in un festival a basso impatto ambientale per riflettere sul Pia.......



Eventi


Bike to school con Piossasco a pedali
Torna il Bike to School a Piossasco!Per concludere con allegria l'anno scolastico, tutti a scuola in bici mercoledì 8 giugno: dal.......

BIMBIMBICI 2022 a Torino
ATTENZIONE: al momento, sabato 7 ore 19, il meteo prevede cielo nuvoloso per domattina e quindi la pedalata è CONFERMATA!Domenica.......

Giornata del tesseramento al parco Dora
Il centro commerciale Parco Dora in via Livorno ci ospita nella sua piazza per promuovere il tesseramento Fiab. Quindi ci sarà il.......


Card image

Weekend in bici


Iniziative


Quando l'allieva supera i maestri, una storia di successo ciclabile
E’ proprio vero che andare in bicicletta, una volta imparato, non si scorda più. Lo dimostra la nostra allieva Mirela che da ad.......

Non solo contro - Educazione stradale a Mappano
Quattro incontri, di cui 2 condotti dai nostri volontari, per 8 classi di elementari e medie dell'Istituto Comprensivo "Falcone" d.......

Resto Mangia Plus
Nel video qui allegato, frutto del lavoro di nostri soci, conoscerete questa iniziativa di sostenibilità e solidarietà che ci ve.......


Card image

Ciclovacanze


Notizie


In ricordo di Riccardo Gallimbeni
Per una tragica coincidenza con l'incidente di mercoledì sera, oggi ricorre il ventesimo anniversario della scomparsa di Riccardo.......

Ciclista di 33 anni muore travolto da una volante su attraversamento ciclopedonale
Un giovane è morto nella serata di ieri mercoledì 22 giugno, investito mentre era in sella alla sua bicicletta da una volante de.......

Teatro a Pedali - il Festival
Torna il Festival Teatro a Pedali a Piossasco. 5 giorni di eventi in un festival a basso impatto ambientale per riflettere sul Pia.......