Regione Piemonte : altri fondi per piste ciclabili e sicurezza stradale

14 Giugno 2018

Regione Piemonte : altri fondi per piste ciclabili e sicurezza stradale

“Semaforo verde della Giunta regionale al programma di azione 2018 del Piano della sicurezza stradale. Uno stanziamento di 4,5 milioni di euro, che si aggiunge ai 10 già inseriti a bilancio lo scorso anno, servirà per incrementare le assegnazioni del bando sui percorsi ciclabili sicuri, consentendo di scorrere la graduatoria. Con altri 171.000 euro si potranno finanziare le scuole che hanno partecipato nel 2017 al bando “Bicibus/pedibus”, che vede in attesa 27 progetti, mentre 250,000 euro consentiranno la redazione di un programma per la mobilità ciclabile, 25.000 iniziative di comunicazione sull’incidentalità stradale e 29.000 attività di educazione nelle scuole. Un’altra delibera autorizza ulteriori 890.000 euro per il cofinanziamento di interventi per la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina nei Comuni con più di 20.000 abitanti. Risorse che, secondo l’assessore ai Trasporti, testimoniano l’attenzione della Regione alla mobilità su bicicletta, sia in ambito urbano che a fini turistici. Questo tipo di infrastrutture assume una rilevanza strategica per i benefici, ambientali, economici e sulla salute dei cittadini che tale modalità attiva di trasporto comporta se opportunamente incentivata e dotata di percorsi funzionali. In particolare, è rilevante l’aspetto collegato al cicloturismo, anche per valorizzare territori oggi considerati marginali.”


Piemonte Informa



Potrebbe interessarti anche...


Mobilità sostenibile: non vive di solo bonus bici &Dintorni

Mobilità sostenibile: non vive di solo bonus
19 Novembre 2020

Vi proponiamo i contributi di un mobility manager e di un professore del Politecnico di Milano su Altraeconomia.it  sul tema della mobi.......


#RivoluzioneBici! La via per la rinascita europea bici &Dintorni

#RivoluzioneBici! La via per la rinascita europea
30 Ottobre 2020

Venerdi 30 ottobre i leader europei di tutto il continente hanno invitato le autorità europee e nazionali a investire nella rivoluzione del.......


Cambio di sillaba  - il rebus della pista ciclabile di via Nizza bici &Dintorni

Cambio di sillaba - il rebus della pista ciclabile di via Nizza
23 Ottobre 2020

Dopo l'ennesimo episodio di intolleranza, nello specifico lo striscione apparso in via Nizza contro la nuova pista ciclabile e prontamente f.......


Video tour nuova ciclabilità di Torino bici &Dintorni

Video tour nuova ciclabilità di Torino
24 Luglio 2020

Gireremo un vero video promo delIe nuove soluzioni urbane per la bici adottate in città. Volete essere le comparse di questa produzione cic.......


Rapporto Colao su tpl, trasporto privato e ciclabilità bici &Dintorni

Rapporto Colao su tpl, trasporto privato e ciclabilità
10 Giugno 2020

Il Comitato di esperti in materia economica e sociale, guidato da Vittorio Colao, ha presentato al Presidente del Consiglio il rapporto “I.......


Buone notizie per la bicicletta bici &Dintorni

Buone notizie per la bicicletta
03 Giugno 2020

Le Nazioni Unite guardano le biciclette come guida al “recupero verde” post-COVID-19. Per diffondere la consapevolezza dei suoi numerosi.......


#PRIMALABICI: Se non ora quando…….#Torinoriparte bici &Dintorni

#PRIMALABICI: Se non ora quando…….#Torinoriparte
04 Maggio 2020

Il 4 maggio la Fase 2 parte con un Grande Piano per la Mobilità di Torino presentato dalla Sindaca Chiara Appendino; e possiamo andare fier.......


Ripensiamo ora alla mobilità per le nostre città, nel rispetto della salute dei cittadini bici &Dintorni

Ripensiamo ora alla mobilità per le nostre città, nel rispetto della salute dei cittadini
08 Aprile 2020

Le associazioni della consulta Mobilità Ciclistica e Moderazione del Traffico di Torino hanno chiesto a Chiara Appendino, Sindaco della Cit.......




Post in evidenza


AUGURI. 2021 e Recovery Fund con la guida ECF per investire fondi nella ciclabilità.
Nell'impossibilità di scambiarci gli AUGURI personalmente ed in modo tradizionale, vogliamo trasmetterVi tutto l'entusiasmo e l'e.......

#PRIMALABICI: Se non ora quando…….#Torinoriparte
Il 4 maggio la Fase 2 parte con un Grande Piano per la Mobilità di Torino presentato dalla Sindaca Chiara Appendino; e possiamo a.......

#RivoluzioneBici! La via per la rinascita europea
Venerdi 30 ottobre i leader europei di tutto il continente hanno invitato le autorità europee e nazionali a investire nella rivol.......



Eventi


Fridays For Future Fiab Torino Bici&Dintorni scende in piazza.
Venerdì 15 marzo FIAB Torino Bici&Dintorni aderisce al global strike, lo sciopero mondiale per il clima. .......

Bici, corsa e solidarietà… FIAB Torino Bici&Dintorni e U.I.C.I. Torino Onlus
Mercoledì 1 maggio 2019 si è svolta la quattordicesima edizione di OLTRE LA VISTA… OLTRE LA SLA-Trofeo PIERO MALLEN, manifesta.......

Bimbimbici 2020 - Andare a scuola in bicicletta… è una favola!
Per la gioia di ciclisti giovani e meno giovani torna Bimbimbici. La facile pedalata per famiglie, giunta alla sua XXI edizione, s.......


Card image

Weekend in bici


Iniziative


SEMS 2020
FIAB promuove ogni anno la “Settimana Europea della Mobilità Sostenibile... in Bicicletta”.  Sono sempre di più, le ini.......

SEMS 2020 - Illuminati per la città
Tour in bicicletta lungo le nuove ciclabili cittadine. Ritrovo in piazza Palazzo di Città ore 21.30.......

Due ruote di solidarietà
Regala una tua bici dimenticata in cantina a chi ne ha veramente bisogno. Farai un gesto di solidarietà e avremo più ciclisti in.......


Card image

Ciclovacanze


Notizie


Uscite in bici in fascia rossa-arancione o gialla
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo DPCM valido da sabato 16 gennaio a venerdì 5 marzo, si ripropone l'annosa qu.......

Andare in bici in zona rossa: i limiti con il nuovo DPCM
La situazione sanitaria è nuovamente grave, la prima indicazione è quindi di attenersi alle raccomandazioni e norme emanate con .......

Quest’inverno non perdiamoci di vista
Bici&Dintorni non si ferma mai. Con l’arrivo dell’ora solare termina anche la stagione delle gite giornaliere, l’ultima .......